Farmacie Apoteca Natura

Camminata sportiva: intervista Fiorentino La Greca


La sgambettata quest’anno si arricchisce di contenuti interessanti, con la presenza di Fiorentino La Greca, ex runner convertitosi alla disciplina della “camminata Sportiva” di cui è istruttore certificato dal CONI.

Abbiamo pensato di fare a Fiorentino alcune domande su questa disciplina ancora poco nota e a torto considerata meno benefica della tradizionale corsa.

Caro Fiorentino, complimenti prima di tutto per il tuo impegno in favore della diffusione di una cultura dell’attività fisica. Come sai, noi come professionisti della salute, teniamo molto a sensibilizzare le persone ai rischi della sedentarietà, che in Europa è, secondo l’OMS, il quarto più importante fattore di rischio generale di morte. Una vera e propria “epidemia” alla quale vorremmo fare fronte sensibilizzando le persone all’importanza dell’attività fisica. L’attività che tu pratichi ci sembra ideale, soprattutto perché è adatta a tutti. Puoi spiegarci perché?

 “Certo! Io mi sono appassionato alla camminata sportiva da ex runner proprio perché ne ho colto i grandi vantaggi per la salute dell’intero organismo e l’utilità per soggetti con problemi articolari come mal di schiena o male al ginocchio. La camminata veloce o camminata sportiva ad alta intensità infatti ha un basso impatto sulle articolazioni, che non soffrono nonostante l’intensità dell’attività a livello cardiovascolare e muscolare, non inferiore a quella raggiunta da attività ad alto impatto come la corsa”.

Interessante! Per ottenere beneficio quanto occorre praticare?

“In realtà basta poco: tre volte a settimana per 40 minuti da benefici notevoli di cui ci si accorge molto in fretta. Importante è la velocità che non dovrebbe essere inferiore ai 6 Km/h.”

 Oltre alla velocità ci sono altre cose che differenziano la camminata sportiva da una normale passeggiata?

“Si, certo, c’è una tecnica specifica definita ROI (rullata oscillazione intensità). Si tratta di un movimento dei piedi e del bacino che permettono di allenare caviglie, cosce, glutei, addominali e spalle, senza impattare sulle articolazioni, giovando anche alla postura che deve rimanere eretta con lo sguardo rivolto all’orizzonte”

 Per chi volesse praticare, poi dare qualche riferimento della federazione e delle sue attività

“Si, noi ci troviamo alla villetta vassallo con un appuntamento fisso il sabato pomeriggio. per tenersi informati comunque conviene dare un’occhiata alla nostra pagina facebook, dove pubblicizziamo le nostre attività, che comprendono anche gite fuori porta talvolta. Uno dei nostri obiettivi infatti è sensibilizzare alle bellezze del nostro territorio, molto più fruibili percorrendole a piedi che in macchina!”

 

Via Avezzana 1 - 81055 Santa Maria Capua Vetere (CE) - Tel. 0823.58.92.16 - info@farmaciatafuri.it - P.iva: 01988950612

Farmacia del Leone dr Roberto Tafuri è una Farmacia Apoteca Natura - visita il sito www.apotecanatura.it